Le modalità operative per l’impostazione della

NUOVA CONTABILITÀ ECONOMICO-PATRIMONIALE

LE NOVITA' DEL DM 1/09/2021 RISCRITTURA DEL PATRIMONIO NETTO

Prima iscrizione nel patrimonio netto delle voci “risultati economici di esercizi precedenti” e “riserve negative per beni indisponibili e verifica “riserve da permessi da costruire.

(Codice MEPA: PACRU)

DATA

25 Febbraio 2022

OBIETTIVO

Obiettivo del corso è acquisire conoscenze riguardo le scritture di assestamento, rettifica, ammortamento e integrazione, da effettuarsi alla fine dell’esercizio, in sede di chiusura al rendiconto. Le novità normative conseguenti all’adozione della contabilità armonizzata e le procedure operative:    

• Classificazione dei fatti di gestione secondo un piano dei conti economico-patrimoniale;    

• Classificazione dei fatti di gestione al periodo temporale di competenza economica;    

• Individuazione delle entità economiche di variazione finanziaria/economoco patrimoniale;    

• Registrazione a capitale netto, e fondo riserve;    

• Gestione della contabilità patrimoniale dei cespiti ammortizzabili, le svalutazioni;    

• Rappresentazione sintetica dei risultati.

Obbligano gli enti ed i dipendenti delle Aree di ente a specifici approfondimenti per non incorrere in registrazioni non rispondenti ai nuovi principi contabili.

Programma

I sessione (9:00-11:00):

Evoluzione della normativa: L’esigenza di coordinamento dei sistemi contabili pubblici.          

• Il nuovo sistema contabile per la PA: l’armonizzazione e il coordinamento contabile pubblico;    

• Gli strumenti di contabilità finanziaria ed economica previsti dalla legislazione vigente;    

• Differenza tra contabilità finanziaria e contabilità economica;    

• Dalla classificazione economica alla classificazione per missioni e programmi;    

• L’analisi economica della spesa: valutazioni critiche;    

• Contabilità integrata e piano dei conti integrato;    

• La matrice di transizione del piano dei conti integrato e le registrazioni in partita doppia.

La contabilità economico-patrimoniale.    

• I presupposti teorici e metodologici per l’attuazione della contabilità economica;    

• La competenza finanziaria, economica;    

• La metodologia della rilevazione e scritture;    

• Il metodo e il funzionamento della partita doppia per la rilevazione    

• Il piano dei conti e la matrice di correlazione;   

• Le modalità di scrittura contabile delle poste di bilancio.

II sessione (11:30-13:30):

La contabilità economico-patrimoniale.  

• Le immobilizzazioni in corso e il Decreto MEF del 01/03/2019;

• Costituzione riserva per permessi da costruire;

• Verifica ed eventuale rettifica contributi agli investimenti;

• Scritture di ripresa e quelle continuative;

• Gestione dello storno da immobilizzazioni in corso per l'implementazione del cespite ammortizzabile.

• Le specifiche Arconet e le deroghe per il Pnrr: accertamenti, avanzi, variazioni e anticipazioni

Il nuovo Patrimonio Netto e gestione ammortamenti.    

• Prima iscrizione nel patrimonio netto delle voci “risultati economici di esercizi precedenti” e “riserve negative per beni indisponibili” e verifica “riserve da permessi da costruire“;    

• Trasferimenti in c/capitale e contributi agli investimenti;    

• Concessioni pluriennali;    

• La rilevazione dell’Iva;    

• Le rimanenze;    

• Le fatture da ricevere;    

• Il salario accessorio e l’Irap;    

• Accantonamenti e svalutazioni;    

• Sopravvenienze e insussistenze e la gestione inventariale;    

• Scritture di riepilogo e di chiusura.

  • Q&A: domande e risposte. 
  • Conclusione.

Il corso partirà tra:

00
Giorni
00
Ore
00
minuti
00
secondi

DOCENTE

Dott.ssa Adelia Mazzi

Compliance Qualificato Senior Manager,  Responsabile della pianificazione e gestione del sistema di conformità alle regole,

 dell’implementazione dei processi e della formazione del personale. 

Autrice in materia.

METODOLOGIA DIDATTICA

Lezione frontale interattiva, analisi di buone pratiche e casi studio. Il corso, della durata di 120 minuti per ogni sessione, consiste in una video lezione in streaming con presentazione di slides. Al termine del corso verrà consegnato un attestato di partecipazione.

FRUIZIONE E REQUISITI TECNICI

L’accesso alla piattaforma avverrà tramite un link che sarà inviato all’indirizzo mail del partecipante ad iscrizione avvenuta. Sarà sufficiente disporre una connessione stabile ad internet e un sistema audio con casse o cuffie.

SUPPORTO

Per maggiori informazioni e assistenza è possibile rivolgersi alla segreteria di PAcademy al numero 049 777029 o all'email info@pacademy.eu


Quota PAcademy

  • Primo partecipante 290 euro + IVA se dovuta
  • Secondo partecipante 270 euro + IVA se dovuta
  • Dal terzo partecipante 160 euro + IVA se dovuta 

Quota Clienti Psychometrics*

*Quota riservata a chi ha sottoscritto, negli ultimi 12 mesi, un contratto con Psychometrics per formazione e/o gestione Concorsi Pubblici

  • Primo partecipante 270 euro + IVA se dovuta (sconto 10%)
  • Secondo partecipante 250 euro + IVA se dovuta (sconto 20%)
  • Dal terzo partecipante 230 euro + IVA se dovuta (sconto 25%)

Cosa dicono di noi

PAcademy è un marchio di:

P.IVA 04459660280

Via Ponticello 34, Padova

info@pacademy.eu

049 777029 - 331 9301714